Homepage


Il dono della vocazione al presbiterato, posto da Dio nel cuore di alcuni uomini, impegna la Chiesa a proporre loro un serio cammino di formazione; come ha ricordato Papa Francesco in occasione del suo discorso alla Plenaria della Congregazione per il Clero, «si tratta di custodire e far crescere le vocazioni, perché portino frutti maturi. Esse sono un “diamante grezzo”, da lavorare con cura, rispetto della coscienza delle persone e pazienza, perché brillino in mezzo al popolo di Dio».

Le vocazioni ecclesiali sono manifestazione delle incommensurabili ricchezze di Cristo (cfr. Ef 3,8) e, pertanto, devono essere tenute in grande considerazione e coltivate con ogni premura e sollecitudine, affinché possano sbocciare e maturare. Fra le molteplici vocazioni incessantemente suscitate dallo Spirito Santo nel Popolo di Dio, quella al sacerdozio ministeriale chiama «a far parte del sacerdozio gerarchico di Cristo» e a essere uniti a Lui nel «pascere la Chiesa con la parola e la grazia di Dio». (Dalla Nuova Ratio Fundamentalis Institutionis Sacerdotalis)

Domenica 16 Luglio 2017, alle ore 18:00, nella Cattedrale di S. Chiara d’Assisi in Iglesias, S.E.R. Mons. Giovanni Paolo Zedda, Vescovo di Iglesias, ordinerà presbitero il diacono don Gianfranco Nonnis, il quale presiederà per la prima volta la S. Messa lunedì 17 alle ore 18:30, nella Parrocchia San Giovanni Bosco in Terresoli.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Sassari Mons. Gian Franco Saba

del clero della diocesi di Tempio-Ampurias

A S.E.Rev.ma Mons. Gianfranco Saba

A nome mio, dei miei collaboratori e dei seminaristi, delle religiose e del personale ausiliario del Pontificio Seminario Regionale Sardo del “Sacro Cuore di Gesù”, desidero esprimerLe i più sentiti voti augurali per l’Elezione conferitale dal Santo Padre ad Arcivescovo Metropolita di Sassari. È nota a tutti la Sua preziosa vicinanza a questo Seminario per il quale fino a pochi anni fa Ella viveva il suo ministero di Rettore con competenza e dedizione. Accompagnamo con filiale amicizia il nuovo ministero a Lei affidato a favore della Chiesa Turritana. È in festa la Chiesa di Sassari, è in festa la Chiesa di Tempio-Ampurias, è in festa la Comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo. Nel rinnovarLe sentimenti di affetto e assicurarLe la comunione nella preghiera, in attesa di poterLa incontrare, l’occasione mi è gradita per confermarmi, unitamente a tutta la comunità del PSRS, con i sensi di voti augurali e del nostro filiale ossequio. Continua...

DON ANTONIO MURA (RETTORE) e comunità PSRS

Chiusura Anno Seminaristico

Sabato 24 giugno, Solennità della Natività di San Giovanni Battista, con la celebrazione presieduta da S.E.R. Mons. Carboni, Vescovo della Diocesi di Ales-Terralba, si è concluso l'anno seminaristico 2016\2017. Ringraziando il Signore per tutto il cammino fatto e per i benefici ricevuti durante questo anno, durante il periodo estivo tutti i seminaristi parteciperanno alle diverse esperienze previste dalle rispettive diocesi, per poi ritrovarsi nuovamente insieme a settembre per l'inizio di un nuovo anno. Continua... [FOTO]

 


 

Nuove nomine per il nostro Seminario

Nella seduta del 6 giugno 2017 la Conferenza Episcopale Sarda ha provveduto alle seguenti nomine: don Francesco Mameli, della Diocesi di Ozieri, è stato nominato per 5 anni Direttore Spirituale del Pontificio Seminario Regionale Sardo; don Carlo Rotondo e don Carlo Devoto, della Diocesi di Cagliari, sono stati nominati per 5 anni Animatori del Pontificio Seminario Regionale Sardo. Tutta la comunità del Pontificio Seminario Regionale Sardo, con profonda gratitudine verso tutti i Vescovi delle Chiese Locali che sono in Sardegna, accoglie questa importante notizia. A don Francesco Mameli, don Carlo Rotondo, don Carlo Devoto, la gratitudine di tutta la Comunità per la loro generosa e pronta disponibilità. Continua...


 

Ordinazione Diaconale

Venerdì 16 giugno 2017, nella Chiesa Cattedrale di Alghero, S.Ecc.za Rev.ma Mons. Mauro Maria Morfino, Vescovo di Alghero-Bosa, ha ordinato diacono Giuseppe Cacciotto, della Parrocchia SS. Nome di Gesù in Alghero. A Giuseppe i migliori auguri perché possa svolgere il ministero diaconale con generoso impegno a servizio della Santa Chiesa, da parte dell’Equipe formativa e della comunità del Seminario Regionale.

 


 

Congregazione Mariana: Professioni

Un gruppo unito e coeso nella preghiera e nella voglia di camminare e crescere nella fede approfondendo la spiritualità e la devozione verso la Madre del Signore. Sono questi i sentimenti che hanno guidato il gruppo anche durante questo anno seminaristico 2016-2017. La recita settimanale del Santo Rosario il motivo di forza e di unione per un cammino lungo e spesso faticoso. Un cammino che ha anche visto momenti belli ed emozionanti che hanno sigillato il lavoro, l'impegno e la costanza di tutti i congregati. Continua... [FOTO]


 

Ordinazione Presbiterale di don Giacomo Zichi

Domenica 11 giugno 2017, nella Chiesa Cattedrale di Oristano, S.Ecc.za Rev.ma Mons. Ignazio Sanna, Arcivescovo di Oristano, ha ordinato presbitero don Giacomo Zichi, il quale ha presieduto la prima Santa Messa lunedì 12 a Riola Sardo. A don Giacomo l’augurio speciale da parte dell’equipe e di tutta la comunità del Seminario Regionale perché sia sacerdote premuroso nel servire la Chiesa.

 


 

Ordinazione Presbiterale di don Giuliano Pilia

Domenica 8 Maggio 2017, nel Santuario della B.V. d’Ogliastra in Lanusei, S.E.R. Mons. Antonello Mura, Vescovo di Lanusei, ha ordinato presbitero don Giuliano Pilia, ex alunno del nostro Seminario, il quale ha presieduto la prima Santa Messa il giorno successivo nella Parrocchia Santa Maria in Villaputzu. A Don Giuliano giungano gli auguri più sinceri per un ministero fecondo da parte dell’Equipe e di tutta la comunità del Seminario Regionale.

 


 

FORMAZIONE SACERDOTALE
In questa sezione sono presenti alcuni documenti fondamentali sulla vita e la formazione sacerdotale. Tutti i documenti inseriti qui hanno un collegamento diretto con il sito della Santa Sede. ... Continua
GIUBILEO DELLA MISERICORDIA
La misericordia di Dio è una realtà concreta con cui Egli rivela il suo amore come quello di un padre e di una madre che si commuovono fino dal profondo delle viscere per il proprio figlio. ... Continua