GAMIS


 

Il G.A.M.I.S., Gruppo di Animazione Missionaria In Seminario, nasce nella prima metà del secolo scorso nel Seminario Arcivescovile di Sassari col nome di “Circolo Missionario”. Lo scopo del Circolo era quello di conoscere meglio la realtà della missione, e nell’impegno della preghiera per tutti i missionari sparsi nel mondo. Non a caso vennero scelti gli stessi patroni delle missioni, San Francesco Saverio e Santa Teresa di Gesù Bambino. Nel 1926, i seminaristi appartenenti al Circolo dello stesso Seminario decisero di proporre a Papa Pio XII, tramite la Congregazione di Propaganda Fide, l’istituzione di un’intera giornata in cui tutta la Chiesa universale si dedicasse alla preghiera per le missioni. Il Papa accolse favorevolmente la proposta istituendo la Giornata Missionaria Mondiale, e stabilendo che venisse celebrata ogni penultima domenica di ottobre, tradizionalmente riconosciuto come mese missionario per eccellenza. La prima Giornata Missionaria Mondiale venne celebrata nello stesso anno 1926.

L’anno successivo vide l’erezione e l’apertura del Pontificio Seminario Regionale Sardo in Cuglieri. Qui i chierici turritani portarono l’esperienza del Circolo Missionario che, come vuole la natura stessa di questo Seminario, assunse carattere regionale. Ben presto in ogni seminario dell’Isola e d’Italia nacquero gruppi di animazione missionaria che assunsero come nome la sigla G.A.M.I.S., tutt’ora in vigore.

Oggi il G.A.M.I.S. continua la sua piccola missione in Seminario impegnandosi anzitutto nella preghiera per le missioni e i missionari. Concretamente, oltre l’impegno personale che ognuno assume di pregare per questa intenzione, ogni mese viene celebrata una Santa Messa e recitato un Rosario comunitario per le missioni e l’evangelizzazione dei popoli. Ogni anno, durante la Quaresima, è tradizione che il Gruppo organizzi un momento di preghiera per i missionari morti in odio alla Fede durante l’anno corrente; l’evento consiste nell’adorazione eucaristica solenne e perpetua dal venerdì pomeriggio fino al sabato mattina. Durante tutta la notte la comunità intera si alterna nella preghiera di adorazione. Altro appuntamento annuale è la veglia missionaria di Ottobre a cui spesso si partecipa a livello diocesano.

Il secondo impegno che gli appartenenti al G.A.M.I.S. decidono di assumere è quello della formazione anzitutto rivolta alla conoscenza della missio ad gentes, e poi nell’approfondimento della dimensione missionaria della vita del presbitero diocesano. A questo proposito ogni anno il Gruppo organizza incontri con i missionari. Assumono un ruolo privilegiato i giorni della permanenza in Seminario dei visitatori della Pontificia Unione Missionaria, sacerdoti missionari che ogni anno visitano tutti i seminari d’Italia portando la loro testimonianza. Nella formazione ricopre un ruolo particolarmente importante l’annuale Convegno G.A.M.I.S. che vede riuniti i rappresentati dei Gruppi missionari di tutti i seminari italiani.

Il terzo impegno del Gruppo è l’animazione missionaria all’interno della comunità del Seminario. Come dice il nome stesso, questo gruppo si occupa di animazione missionaria, questo comporta che lo scopo principale sia quello di far conoscere meglio a tutta la comunità la realtà della missione, con particolare accento alla dimensione missionaria della vita di ogni presbitero. A questo proposito le attività del G.A.M.I.S. non sono riservate ai soli membri, ma tutta la comunità è invitata a prendervi parte.

Il G.A.M.I.S. si impegna anche in gesti concreti di carità. Ogni anno in occasione dell’Avvento e della Quaresima vengono organizzate delle iniziative caritative volte alla raccolta di beni da destinarsi alle missioni. Inoltre, nei medesimi periodi il Gruppo si impegna in opere caritative sul territorio; in Avvento l’attività è finalizzata a conoscere realtà particolari come per esempio case-famiglia, il carcere, il carcere minorile, mentre in Quaresima si svolgono attività più concrete come il servizio presso la Caritas.

 

 

Direttivo del Gruppo per l’anno corrente:

Presidente: Giuseppe Terrosu

Cassiere: Antonio Nicola Rubanu

Segretario: Giuseppe Demontis

Assistente spirituale: Mons. Mario Cuscusa

Membri totali: 26

 

Contatti:

gamis.regionalesardo@gmail.com